I Vini

Sassoalloro

Figlio enologico prediletto del Castello di Montepò, un'etichetta capace di esaltare tutte le qualità organolettiche portate in dote dal Sangiovese Grosso BBS 11, patrimonio esclusivo della famiglia Biondi Santi. Un vino fresco, rotondo e dinamico, il cui nome è ispirato a un masso erratico di origine vulcanica che, nei secoli, ha alimentato numerose leggende locali.

Sassoalloro

Scheda Tecnica

Uve
Sangiovese grosso BBS11 100%
Composizione del terreno:
galestro a larga tessitura
Esposizione dei vigneti:
ovest, sud-ovest
Altitudine:
tra i 300 ed i 450 metri s.l.m.
Vendemmia:
fine settembre
VINI

LA COLLEZIONE

CASTELLO DI MONTEPÒ

UNA STORIA DEL VINO

Al Castello di Montepò, Jacopo Biondi Santi è stato capace di valorizzare tutte le grandi potenzialità di un territorio storicamente vocato alla produzione di uve d’eccellenza.

CASTELLO DI MONTEPÒ

UNA STORIA DEL VINO

Al Castello di Montepò, Jacopo Biondi Santi è stato capace di valorizzare tutte le grandi potenzialità di un territorio storicamente vocato alla produzione di uve d’eccellenza.

Seguici su instagram
Castello di Montepò – Jacopo Biondi Santi